Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
28 novembre 2013 4 28 /11 /novembre /2013 13:04

Fa molto freddo, in televisione direbbero come al solito esagerando che è arrivato il gelo pollare, ma il sole spacca e il celo è del tutto sereno; meno male che almeno il tempo è clemente con noi. Dicono che il freddo migliora l’umore delle persone per la concentrazione dell’ossigeno e per la presenza di ioni buoni; non mi ricordo più se sono positivi o negativi, quelli buoni intendo. Ma è la pura verità, perché negli ultimi giorni mi sono fatto delle risate buone, come si dice dal cuore.

 

La decadenza che stiamo vivendo negli ultimi decenni e arrivata ai livelli mai raggiunti fino ad ora e quelli che pensano che finirà con la decadenza di Silvio si stanno sbagliando grossolanamente. Ma partiamo dal diretto interessato che mi ha fatto morire dalla ilarità. Qualche giorno fa ha convocato una conferenza stampa dove ha presentato le prove, arrivate dagli Stati Uniti, della sua innocenza. Probabilmente la spiegazione perché le stesse non sono state presentate là dove c’entrano, in tribunale, è stata data; per essere sincero io non l’avevo sentita e comunque non ci crederei nella veridicità. Alla fine della conferenza ha rivolto un appello ai senatori di non votarlo (ma Silvio, a te i voti sono sempre piaciuti) perché farebbero un errore clamoroso, una cosa contro la democrazia, bla, bla, bla, e nel futuro avrebbero la coscienza sporca. Ha, ha, ha... Ma Berlusca, i nostri parlamentari non hanno una coscienza. Tu che ci stai là da anni dovresti saperne bene, partendo anche da te stesso.

 

Tutta ‘sta vicenda è davvero buffa. Aspettando ancora qualche giorno lui sarebbe decaduto automaticamente per l’interdizione dai pubblici uffici, un provvedimento dalla magistratura di Milano un po’ sbagliato (se io sbaglio nel mio lavoro si incavolano con me e potrebbe andare anche peggio) che dà al tizio interessato un argomento forte per dire che i magistrati sono faziosi. Ma no, non si può aspettare. Quelli della sinistra si sentono in obbligo con il proprio corpo elettorale e vogliono farli un regalo, prendersi il merito che siano stati loro a mandarlo a casa. Così 3 mesi di lavori inutili e spese che pago come al solito io. E’ ci sono quelli che scrivono con la mano sbagliata che pensano che qualcosa cambierà, che è finita l’era Berlusconiana. Ma fattemi piacere, non cambia niente. Lui è ancora là, alla guida del suo partito e il fatto che non sia seduto nel senato è una pura formalità che non influenza le sue mosse. Questo dal punto di vista politico. Guardano il suo punto di vista personale adesso è un po’ più esposto alla giustizia; non c’è l’immunità parlamentare (ma quelli si stano vaccinando per essere immuni?).

 

Ma mi sa che vinca ancora lui. Il suo partito si è spaccato in due facendo impazzire dalla gioia i suoi avversari. Tutti quelli che sono innamorati di lui, e ci sono tanti perché piace o meno bisogna riconoscere il suo carisma, continueranno a votarlo. Ma quelli che hanno iniziato ad avere qualche dubbio, e non possono votare la sinistra per le loro convinzioni personali, hanno un’altra scelta: il Nuovo centro destra. E’ la gente di indubbia provenienza ma un po’ più pacata, almeno così sembra. Guardo i sondaggi e vedo che questi due partiti messi insieme hanno guadagnato circa il 3% dei consensi e questo non è poco. Silvio, non lo fa nessuno, come lo fai tu a farmi ridere.

 

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Italia migliore - Piccoli pensieri di uno grande come me in un blog su Italia
  • : Si può viver meglio, più tranquilli, più sereni, senza le scosse politiche e sociali quotidiane? Provo a dare qualche proposta.
  • Contatti